Associazione Centro donne contro la violenza - Aosta - Aosta (AO)

Indirizzo: Via Torino, 18
11100 - Aosta (AO)
Telefono: 0165/238750
Email: cdvaosta@libero.it
Indirizzo web: www.centrocontrolaviolenza-ao.onweb.it
N. di socie: 0
N. di operatrici: 12
N. di volontarie: 13
Orario Settimanale:
Lunedì: dalle 10:00 alle 12:00
Martedì: dalle 20:00 alle 22:00
Giovedì: dalle 16:00 alle 18:00
Sabato: dalle 10:00 alle 12:00
Natura giuridica dell'ente gestore: Ass. Volontariato
Anno di fondazione: 1994
Ente formato da sole donne (anche le operatrici): No
Centro gestito dall'ente: Consulta regionale per le pari opportunità
Case rifugio: 1
Quanti posti letto in totale: 10
Indirizzo segreto: Si
Tempo massimo di permanenza in giorni: 90
Finanziamenti/Convenzioni
con i seguenti enti pubblici:
- Regione
Il finanziamento pubblico copre i costi dei servizi (casa rifugio e centro) al: 100 %
Anno inizio attività di accoglienza: 1995
Le operatrici/volontarie sono solo donne: Si
L'associazione è composta da solo donne: Si
Il Centro è nato dal movimento delle donne: Si
Storia dell'Associazione/Centro:
Dopo alcuni incontri pubblici sul tema della violenza alle donne organizzati dalla Consulta femminile su sollecitazione delle associazioni di donne presenti in Valle, nel 1994 la Consulta ha deciso di promuovere la creazione del Centro, attraverso il lavoro delle volontarie, fornendo il luogo fisico in cui lavorare e sostenendo le spese di gestione e di pubblicità, oltre alle iniziative promosse nelle scuole, e altre, per il 25 novembre.

- Colloqui telefonici
- Colloqui personali
- Informazione/consulenza giuridica
- Aiuto nella ricerca lavoro
- Progetto contro la prostituzione coatta
- Formazione
Altro:
La casa protetta è un servizio regionale, gestito da una cooperativa sociale. Il Centro è uno degli Enti segnalatori delle situazioni che necessitano ospitalità.
















· La violenza domestica nei confronti delle donne in Valle d'Aosta
  Inchiesta sull'opinione dei valdostani per ciò che riguarda la violenza domestica sulle donne . Tesi di laurea, Università di Torino. Anno accademico 2002-2003
Anno 2008 - Mai più violenza contro le donne - Vademecum Le risposte delle istituzioni e associazioni presenti in Valle d'Aosta. Pubblicato dalla Usl regionale
· Servizio Arcolaio dell’Assessorato alla Sanità, Salute e Politiche Sociali – struttura di accoglienza per donne maltrattate, sole o con figli minori.
· Protocolli operativi realizzati con il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Aosta, i Servizi Socio Sanitari territoriali, le Forze dell’Ordine del territorio, la Fondazione Opere Caritas e il Centro donne contro la violenza.
Data ultima modifica scheda: 06/10/2016