Trama di Terre - Imola (BO)

Indirizzo: via Aldrovandi 31
40026 - Imola (BO)
Telefono: 3935596688
FAX: 054228912
Telefono Emergenze: 3935596688
Orario di disponibilità: 24 ore
Email: antiviolenza@tramaditerre.org
Indirizzo web: www.tramaditerre.org
N. di socie: 79
N. di operatrici: 5
N. di volontarie: 9
Orario Settimanale:
Lunedì: dalle 09:00 alle 17:00
08:00-20:00 risposta telefonica
Martedì: dalle 09:00 alle 17:00
08:00-18:00 risposta telefonica
Mercoledì: dalle 09:00 alle 17:00
08:00-20:00 risposta telefonica
Giovedì: dalle 09:00 alle 17:00
08:00-18:00 risposta telefonica
Venerdì: dalle 09:00 alle 17:00
08.00-20.00 risposta telefonica
Sabato: su appuntamento
Domenica: su appuntamento
Natura giuridica dell'ente gestore: Ass. Promo. Sociale
Anno di fondazione: 1997
Ente formato da sole donne (anche le operatrici): Si
Centro gestito dall'ente: Dall'Associazione
Case rifugio: 2
Quanti posti letto in totale: 9
Indirizzo segreto: Si
Tempo massimo di permanenza in giorni: 0
Finanziamenti/Convenzioni con enti pubblici: No
Anno inizio attività di accoglienza: 2012
Le operatrici/volontarie sono solo donne: Si
L'associazione è composta da solo donne: Si
Il Centro è nato dal movimento delle donne: Si
Storia dell'Associazione/Centro:
Trama di Terre è un'associazione di promozione sociale, nata a Imola nel 1997 da un gruppo di 14 donne di 5 diverse nazionalità. Al 31/12/12 l'Associazione conta 79 socie di 22 diverse nazionalità. L'esperienza di Trama di Terre si rifà al pensiero della differenza di genere e si pone come luogo di elaborazione culturale e politica per la valorizzazione, il riconoscimento e la diffusione dei saperi e dei diritti conquistati dalle donne di molte parti del mondo.
- Colloqui telefonici
- Colloqui personali
- Gruppi di sostegno e/o auto-aiuto
- Informazione/consulenza giuridica
- Aiuto nella ricerca lavoro
- Formazione accreditata dall' ente: Ausl, Regione
- Socia Dire - www.direcontrolaviolenza.it www.direcontrolaviolenza.it
Altro:
L'equipe di lavoro è composta da operatrici provenienti da diversi Paesi, formate nel contrasto alla violenza di genere in ottica interculturale e da avvocate esperte anche del diritto di famiglia dei Paesi d'origine delle donne migranti. L'equipe lavora in rete con associazioni femministe e avvocate dei paesi di provenienza delle donne che accoglie.
· Violenza di genere, Contrasto ai matrimoni forzati sulla Provincia di Bologna (in corso).
 
Anno 2010 - "Genere e Migrazioni: comprendere gli effetti delle discriminazioni multipli (Per forza, non per amore Sintesi del rapporto di ricerca sui matrimoni forzati in Emilia-Romagna (2008) "
Data ultima modifica scheda: 20/05/2017